► TERZO SCIOPERO GLOBALE PER IL CLIMA VENERDÌ 27 SETTEMBRE 2019

Il 27 settembre si svolgerà il terzo Global Climate Strike, con manifestazioni in 150 piazze italiane promosse dal movimento  globale Fridays For Future. 
Vi è noto che la FLC CGIL ha aderito all’evento, ha proclamato lo sciopero di tutti i settori della Conoscenza e parteciperà con proprie delegazioni ai cortei, presidi e iniziative che si stanno organizzando in tutti i territori.

Invitiamo tutti a  partecipare con il movimento Fridays For Future alla manifestazione di venerdì 27 settembre a Piacenza, con ritrovo ore 8.30 presso il  Pubblico Passeggio lato Liceo Respighi. Partenza corteo ore 9.00, percorso lungo corso Vittorio Emanuele, via Cavour, viale Risorgimento e punto d’arrivo corteo in viale Maculani. Fine manifestazione ore 11.30, è vietato esibire simboli di partito.

Noi pensiamo che il mondo della conoscenza può dare un apporto insostituibile per affrontare la crisi climatica ed ecologica: la ricerca, la formazione delle giovani generazioni sui temi ambientali, l’apprendimento di stili di vita rispettosi dei limiti imposti dalla natura, sono tutte direttrici da seguire, da un lato, per evitare il collasso del nostro ecosistema e dall’altro per spingere i governi a fare grandi investimenti finalizzati alla transizione ecologica, rispettosa dei principi di giustizia sociale, ambientale e climatica.

Siamo convinti che la lotta per un pianeta vivibile e quella per i diritti delle lavoratrici e dei lavoratori sono intimamente connesse, così come lo è la lotta contro le diseguaglianze sociali, che comporta che anche il fardello dei costi ambientali si scarichi sugli ultimi anelli della piramide: i lavoratori, i disoccupati, gli studenti, i migranti, i pensionati.

FLC CGIL PIACENZA